Restituzioni e rimborsi

Se hai un problema che non è stato risolto dal nostro supporto tecnico, puoi scegliere di avvalerti del diritto di recesso.

La restituzione deve ovviamente prima essere segnalata e approvata dal nostro customer service. I prodotti devono essere restituiti perfettamente integri ed accompagnati dalla confezione originale. Non rimborsiamo prodotti danneggiati a causa di un imballaggio insufficiente.

Il consumatore ha il diritto di recedere da qualunque contratto a distanza, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 10 giorni lavorativi decorrente dal giorno della consegna al consumatore. Il diritto di recesso dovrà essere esercitato dal Cliente, a pena di decadenza, mediante invio di lettera raccomandata a.r. a Arredo Dal Pozzo s.a.s, via Mazzini 24, 36040 Grisignano di Zocco - Vicenza - Italia.

Il consumatore non può esercitare il diritto di recesso per i contratti di fornitura di qualsiasi bene non prefabbricato prodotto in base ad una scelta individuale del consumatore, (l'attuale dicitura di legge recita che il diritto di recesso non è esercitabile per "beni confezionati su una scelta individuale o chiaramente personalizzati"). Per maggiori informazioni contattare il Servizio Clienti.

Non dovrà essere stato usato, né aver subito danni seppur minimi ed essere in uno stato di pulizia perfetta. Una volta autorizzato il reso, il Cliente potrà rispedire il Prodotto al seguente indirizzo: Arredo Dal Pozzo s.a.s, via Mazzini 24, 36040 Grisignano di Zocco - Vicenza - Italia. Non verranno accettati pacchi in contrassegno. Una volta ricevuti i Prodotti (e verificata la loro integrità) Arredo Dal Pozzo s.a.s provvederà, nel più breve tempo possibile, entro massimo 30 giorni, a rimborsare al Cliente le somme versate. Per questo, comunicherà al customer care di AD Dal Pozzo le proprie coordinate bancarie.
Le spese di restituzione sono a totale carico del cliente. A seguito del ricevimento provvederemo ad esaminare la merce per verificare l’esistenza di eventuali danni o manomissioni. In caso di danneggiamento del bene durante il trasporto del bene in restituzione, ti verrà comunicato l'accaduto (entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento del bene nei propri magazzini), per consentirgli di sporgere tempestivamente denuncia nei confronti del corriere da te scelto e ottenere il rimborso del valore del bene (se assicurato); in questa eventualità, il Prodotto sarà messo a disposizione del cliente per la sua restituzione, contemporaneamente annullando la richiesta di recesso. Non rispondiamo in nessun modo per danneggiamenti o furto/smarrimento di beni restituiti con spedizioni non assicurate.
Nel periodo di recesso citato all'articolo 15, il Cliente è responsabile dell'oggetto in qualità di custode. In caso di danneggiamento o distruzione del Prodotto durante la custodia del Cliente, decadrà il diritto di recesso. N.B. Tutte le spese di spedizione e di imballo per la restituzione della merce sono a carico del Cliente (come previsto dall’art. 67 comma 3 del Decreto Legislativo n. 206 del 06/09/05).